Per finire voglio ricordare un episodio accaduto a Napoli negli anni ‘90, quando ormai s’era diffusa la tecnologia del bancomat. Qualcuno ebbe l’idea (geniale, debbo dire) di aprire uno sportello bancomat finto. Venne affittato un piccolo negozio e montato uno schermo, una tastiera, le scritte e tutto quello che occorre per un bancomat. Solo che dietro lo schermo non c’era una banca, ma qualcuno (non sapremo mai chi) che stava seduto su una seggiolina. Il cliente arrivava, in…seriva il suo bancomat nella fessura e digitava il numero. Qualcuno, sulla seggiolina, annotava i numeri digitati, poi ritirava la carta e faceva apparire sullo schermo la scritta: “Siamo spiacenti di comunicarle che la sua carta ha un difetto. La preghiamo di rivolgersi domattina al suo istituto di credito per la restituzione della carta”: Il cliente s’incazzava, imprecava per qualche minuto, poi si allontanava proponendosi di riprenderla in banca il giorno seguente. Dopo aver ricevuto la visita di una decina di clienti, qualcuno chiudeva il bancomat, spegneva tutto, si alzava dalla seggiolina, usciva dal negozietto e andava difilato verso un bancomat (vero). Infilava le carte, digitava i numeri (annotati diligentemente) e ritirava il massimo della somma. Una rapina senza violenza. Una beffa napoletana all’high tech della banca automatica.

Franco Berardi, in La rapina in banca, a cura di Klaus Schonberger (DeriveApprodi)

Per finire voglio ricordare un episodio accaduto a Napoli negli anni ‘90, quando ormai s’era diffusa la tecnologia del bancomat. Qualcuno ebbe l’idea (geniale, debbo dire) di aprire uno sportello bancomat finto. Venne affittato un piccolo negozio e montato uno schermo, una tastiera, le scritte e tutto quello che occorre per un bancomat. Solo che dietro lo schermo non c’era una banca, ma qualcuno (non sapremo mai chi) che stava seduto su una seggiolina. Il cliente arrivava, inseriva il suo bancomat nella fessura e digitava il numero. Qualcuno, sulla seggiolina, annotava i numeri digitati, poi ritirava la carta e faceva apparire sullo schermo la scritta: “Siamo spiacenti di comunicarle che la sua carta ha un difetto. La preghiamo di rivolgersi domattina al suo istituto di credito per la restituzione della carta”: Il cliente s’incazzava, imprecava per qualche minuto, poi si allontanava proponendosi di riprenderla in banca il giorno seguente. Dopo aver ricevuto la visita di una decina di clienti, qualcuno chiudeva il bancomat, spegneva tutto, si alzava dalla seggiolina, usciva dal negozietto e andava difilato verso un bancomat (vero). Infilava le carte, digitava i numeri (annotati diligentemente) e ritirava il massimo della somma. Una rapina senza violenza. Una beffa napoletana all’high tech della banca automatica.

Franco Berardi, in La rapina in banca, a cura di Klaus Schonberger (DeriveApprodi)

4 settembre 2014 a Napoli muore un ragazzo di 17 anni ucciso da un carabiniere per non essersi fermato ad un posto di blocco.

In Italia teniamo la pena di morte ma non lo sappiamo.

Allora quanno liegge ngoppo ‘e ggiurnali che ‘e uardie hanno acciso ati quatto criminale, pienzece bbuono tienelo a mmente chi è ‘o bbuono e chi ‘o malamente.

Just uploaded Early Reggae from my box to Mixcloud. Listen now!

Tags: mixcloud

jokersmoker45:

Max Romeo bunny striker lee and prince official jazzbo

jokersmoker45:

Max Romeo bunny striker lee and prince official jazzbo

(via highgatedreams)

++Torneo di Street Soccer Lokomotiv Flegrea++  ore 16.30 (Iscrizioni a piazza a Mare ore 16) +++++++++Torneo di Street Basket 3vs3+++++++++… ore 16.30 (Iscrizioni a piazza a Mare ore 16) ++++++++++Partita di Beach Rugby++++++++++  (Lato spiaggia ore 17) ++Allenamenti collettivi di Boxe a cura della “Palestra Popolare Vincenzo Leone” e “Quartograd for Fighting”++ ore 19.30 …per tutto il pomeriggio _BILIARDINO_e_RACCHETTONI_


++++++++++dalle 17++++++++++ …:::Batteria di contrabbando:::… ___ass e mazz___ ___nogun hi fi___ ___magica riddim___… ++++++++++dalle 22.30+++++++++ …:::Dj Set Ska’a’Mare:::…. __the top_one__  __president isi__  __dj storto morto__  __dj pica selecter__ INGRESSO GRATUITO Altro…
++Torneo di Street Soccer Lokomotiv Flegrea++
ore 16.30
(Iscrizioni a piazza a Mare ore 16)

+++++++++Torneo di Street Basket 3vs3+++++++++
ore 16.30
(Iscrizioni a piazza a Mare ore 16)

++++++++++Partita di Beach Rugby++++++++++
(Lato spiaggia ore 17)

++Allenamenti collettivi di Boxe a cura della “Palestra Popolare Vincenzo Leone” e “Quartograd for Fighting”++
ore 19.30

…per tutto il pomeriggio
_BILIARDINO_e_RACCHETTONI_
++++++++++dalle 17++++++++++
…:::Batteria di contrabbando:::…
___ass e mazz___
___nogun hi fi___
___magica riddim___

++++++++++dalle 22.30+++++++++
…:::Dj Set Ska’a’Mare:::….
__the top_one__
__president isi__
__dj storto morto__
__dj pica selecter__

INGRESSO GRATUITO
Altro…
17 Luglio Napoli, P.co dei Camaldoli, Mr. Rocksteady Ken Boothe!

17 Luglio Napoli, P.co dei Camaldoli, Mr. Rocksteady Ken Boothe!

nogunhifi:

Maradona è meglio ‘e Pelè!

nogunhifi:

Maradona è meglio ‘e Pelè!

Se si tratta di Israele tutti all’onu sono in ferie.

.

enter-the-fossa:

via Napisy na ścianach i murach
yavonz15:

#CiroEsposito #napoli #napolipix

yavonz15:

#CiroEsposito #napoli #napolipix